Il successo di una persona non è mai accidentale

Sempre più ragazzi si stanno allontanando dallo sport: la tecnologia ha fatto in modo che gli adolescenti diventassero più pigri in quanto attirati verso attività che richiedono solo il movimento di una mano come videogiochi, social network o navigazione sul web e solo il 40% dei ragazzi di età compresa tra i 13 e i 17 anni praticano una attività sportiva, competitiva o ricreativa. Ma perchè lo sport fa bene? Qui di seguito 7 buoni motivi per cui gli adolescenti devono praticare uno sport.

  • Praticare sport aiuta a mantenersi sani – Uno sport richiede movimento ed è fatto noto che il movimento del corpo aiuta al proprio benessere fisico. L’attività fisica aiuta a controllare il peso, aiuta a prevenire malattie, migliora l’umore, aumenta la propria energia e migliora la qualità del sonno.

  • Migliora la memoria e le proprie capacità intellettive – Praticare sport aiuta a diventare più intelligenti? Molti studi rilevano che praticare uno sport può effettivamente migliorare le proprie capacità intellettive. I bambini che praticano con regolarità un’attività fisica mostrano maggiore attenzione, hanno una maggiore velocità di elaborazione cognitiva e ottengono risultati migliori nei test accademici standardizzati rispetto ai bambini che non praticano alcuno sport. Tuttavia queste considerazioni non dovrebbero sorprenderci in quanto l’esercizio si sa, aumenta il flusso di sangue al cervello e l’irrorazione sanguigna al cervello diminuisce purtroppo in età adulta, se non stimolata.

  • Fare sport insegna a lavorare in squadra – Praticare sport insegna a fare affidamento l’uno sull’altro e i ragazzi si motivano a vicenda per raggiungere un obiettivo comune. Anche se gli sport individuali possono essere grandiosi, lo sport di squadra insegna davvero una lezione di vita: il successo di una squadra dipende da quanto bene gli allievi o atleti lavorano insieme. Nemmeno il giocatore “top” può vincere una partita da solo, quindi neanche il tanto famoso e ambito Ronaldo (ogni riferimento non è puramente casuale).

  • Aiuta a socializzare – Quando fai parte di una squadra è impossibile non fare amicizia. Perchè tra compagni si impara a condividere momenti divertenti ed eccitanti, sconfitte, paure, timori e tutto ciò aiuta ad alleviare lo stress e l’ansia in in bambino.

  • Lo sport insegna a gestire meglio il tuo tempo – Lo sport richiede tempo ed impegno ed è scientificamente provato che coloro che praticano un’attività sportiva hanno una maggiore concentrazione e una migliore gestione del tempo. La concentrazione e la gestione del tempo sono aspetti fondamentali nelle persone che vogliono avere risultati e vogliono raggiungere obiettivi a breve termine.

  • Rafforza il tuo curriculum universitario – Anche se non dovrebbe essere un motivo di scrematura, oggi molte università preferiscono candidati che praticano uno sport e hanno capacità comunicative e relazionali. Fare sport quindi non solo arricchisce il tuo curriculum, ma dice ad eventuali esaminatori che il ragazzo o la ragazza in questione sa essere disciplinata, sicura delle proprie capacità e che lavora bene con gli altri.

  • Praticare sport aiuta ad avere successo nel lavoro – Molti studi indicano che ragazzi e ragazze che praticano un’attività fisica hanno maggiori probabilità di ottenere posti di lavoro di un certo livello rispetto coloro che non praticano nulla. Perchè tutto questo? Semplicemente perchè praticare sport aiuta a sviluppare forti capacità di leadership, a lavorare in team e a dare fiducia e queste caratteristiche non solo permangono col tempo, ma si rinforzano sempre di più.

    Che tu sia un atleta o no, probabilmente c’è uno sport adatto a te. Che si tratti di basket, nuoto oppure karate. scegli sempre uno sport che ti appassiona. Solo in questo modo riuscirai a dare il meglio di te.

Categorie