Imparare a difendersi: quanto è importante un corso di difesa personale?

//Imparare a difendersi: quanto è importante un corso di difesa personale?

Donne ed aggressioni: una realtà che non lascia nessuno indifferente

Gli ultimi eventi di cronaca hanno messo in evidenza come oggi molte persone, soprattutto le donne, siano un bersaglio facile di menti deviate e perverse. Molti di questi sono uomini (se tali si possono chiamare) senza scrupoli e certamente con una grande dose di odio nei confronti dell’altro sesso. Proprio questo odio è tale da innescare atteggiamenti di violenza fisica e sessuale, un fenomeno purtroppo trasversale a tutte le classi sociali e che oggi rappresenta una delle violazioni dei diritti umani più diffuse nella nostra società. A volte le campagne di sensibilizzazione non bastano, uno Stato assente non aiuta e le istituzioni non sempre hanno dato risposte efficaci di fronte a questo problema.

Perchè è importante imparare a difendersi

Ci sono centinaia di motivi per cui una donna oggi deve imparare a difendersi e uno tra i più importanti è evitare la sofferenza fisica e psicologica. L’arma n.1 per imparare a difendersi è di sicuro la prevenzione:

prevenire un’aggressione vuol dire imparare ad individuare situazioni di rischio, imparare a comportarsi in luoghi quali treno, auto o durante un tragitto in strada. Bisogna imparare a prendere in considerazione i pregi e i difetti di armi “occasionali” quali pettine, chiavi, penne oppure lo spray al peperoncino. Allenare l’occhio all’individuazione di un eventuale pericolo attraverso la conoscenza del linguaggio del corpo e attraverso la visione periferica.

Corso di Difesa Personale

Il corso di Difesa Personale è rivolto a tutti coloro che vogliono affrontare ogni aspetto della sicurezza per imparare a difendersi. Bisogna ricordare che non è necessaria una determinata struttura fisica, non esiste un limite di età, non richiede una particolare preparazione atletica. Ogni lavoro fisico viene studiato ed è organizzato per prepararsi ed intervenire ad eventuali aggressioni nella vita quotidiana.

Il corso prevede una serie di esercizi fisici svolti con mani, gomiti, ginocchia. Oltre ad esercizi fisici in piedi, vengono insegnati esercizi a terra qualora l’aggressione dovesse spingere e farvi cadere. Anche in questo caso vengono studiate tecniche per togliere di dosso l’aggressore, disarmarlo se necessario e procurarsi una via di fuga. Purtroppo in quasi tutte le aggressioni una donna viene spinta e trascinata a terra e solo attuando movimenti mirati e precisi si impara a gestire situazioni di così alto pericolo.

Ciò che una donna deve tenere a mente è:

  • la determinazione
  • la rapidità dei movimenti
  • la consapevolezza
  • l’autocontrollo per evitare attacchi di ansia e panico
  • una mentalità difensiva

Il corso non prevede esercitazioni tra allievi ma direttamente con gli istruttori attraverso simulazioni di situazioni di pericolo effettive. Ad un livello avanzato vengono poi messe in pratica simulazioni con arma da taglio ed altri strumenti comuni utilizzati durante un’aggressione.

Inoltre qui di seguito un elenco dei consigli pratici da attuare nel momento opportuno:

  • Non accettare passaggi da sconosciuti
  • Mai salire in ascensore con uno o due sconosciuti
  • Tenere sempre in tasca un oggetto che possa essere utilizzato come arma di difesa, ad esempio uno spray al peperoncino
  • Se si ha la sensazione di essere seguite, chiedere subito aiuto e non vergognarsi di urlare
  • Se si è seguite di notte in auto, dirigersi subito verso la prima stazione di Polizia
  • In autobus prenotare SEMPRE la fermata all’ultimo momento
  • Se si risponde ad un annuncio di lavoro, andare sempre accompagnate, soprattutto se il luogo da raggiungere è in periferia o lontano da zone abitate
  • Quando si ritorna a casa, chiamare subito la persona con cui si aveva concordato la telefonata per la conferma di arrivo
2019-03-29T13:33:09+00:00